Trovare il commercialista giusto

Il passo più importante per chi apre una partita Iva è trovare un buon commercialista. Detto così sembrerebbe la cosa più facile del mondo. In realtà non lo è. Secondo una ricerca fatta dal nostro giornale, molti titolari di partita Iva interpellati si sono dichiarati insoddisfatti del lavoro svolto dal proprio professionista di fiducia. Nella maggior parte dei casi la motivazione dipende dal fatto che “fa pagare troppe tasse”.
Non è proprio così. Infatti il commercialista altro non fa che applicare le regole fiscali imposte dalle leggi dello Stato. Piuttosto bisogna segnalare che, come per tutte le professioni, ci sono

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

Lascia un commento